Ultrasuoni

Ultrasuoni

Sono vibrazioni acustiche ad alta frequenza non percettibili all’orecchio umano. L’ultrasuonoterapia grazie ai suoi diversi effetti terapeutici (analgesico, vasodilatatorio, fibrolitico e miorilassante), trova il suo campo d’applicazione in tutte le patologie dell’apparato locomotore nelle quali si ricerchi un effetto antalgico, decontratturante, antiedemigeno e fibrinolitico.

Cos’è

È una terapia strumentale che si avvale di onde sonore a frequenza elevata

L’irradiazione ultrasonora produce un effetto pulsante meccanico (micro-massaggio) ed un effetto termico che, sommandosi, facilitano ed esaltano gli scambi cellulari ed intracellulari.

Cosa cura

Si impiega quando il paziente si trova in stati dolorosi e infiammatori dell’apparato muscolo-scheletrico. Gli ultrasuoni hanno un effetto antalgico (contro il dolore), antiedemigeno (contro il gonfiore, fibrinolitico (contro le aderenze tessutali), di biostimolazione cellulare e di azione rilassante.

Come agisce

Viene utilizzata un’apparecchiatura che sfrutta l’energia meccanica delle onde sonore a frequenze impercettibili dall’uomo

2017-10-17T10:22:11+00:00

Fisiomedical srl - Società Unipersonale utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come vengono utilizzati i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questa notifica o continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookie. CHIUDI